Progetti di educazione ambientale nelle scuole
Il progetto sull'adozione di allocchi
Il parco lineare del fosso gorgolicino
La sughereta di Monte S.Biagio
I progetti di educazione ambientale nelle scuole
I progetti di educazione ambientale nelle scuole
Il progetto per l'allontanamento degli storni

Il Parco lineare del  Fosso Gorgolicino



Argomento precedente Argomento successivo


 

 

 

 

 

Parco lineare del Fosso Gorgolicino: introduzione al parco

Perché un parco lineare?

La progressiva espansione della presenza umana sul nostro territorio ha prodotto profonde trasformazioni dell'habitat naturale. La bonifica integrale degli anni '30 ha cancellato quasi completamente l'aspetto originario dei territorio pontino, ma tracce dell'antica palude sono ancora presenti e riconoscibili nelle aree più impervie e difficilmente raggiungibili, come i fossi dove scorrono i corsi d'acqua. I canali che solcano il nostro territorio formano un interessante ecosistema dove la presenza dell'acqua, nonostante sia spesso inquinata da scarichi abusivi, riesce a dare vita ad una ricca vegetazione, parte originaria della zona (come cerri, lecci, sughereScheda e corbezzoli), e parte importata dall'uomo (come eucaliptiScheda ed acacie), e ad una fauna numerosa.

Questi ambienti ancora selvatici devono essere dunque considerati una "risorsa" per la NATURA e per NOI, e come tali vanno protetti e valorizzati.


    Argomento correlato successivo   Galleria di immagini principale   Vai alla Home page   Torna in cima alla pagina

L'area

Da questa esigenza di conservazione nasce il progetto LIPU del parco lineare del Fosso Gorgolicino. Questo corso d'acqua, che attraversa zone oggi intensamente urbanizzate, ospita un habitat naturale ancora selvaggio. Si tratta di un'area estremamente ricca dal punto di vista della vegetazione, di tipo mediterraneo e costituita per lo più da querce, farnie e sughere. In quest'ambiente ancora non intaccato dall'uomo si sono insediate numerose specie animali. In particolare lungo il Fosso Gorgolicino sono state censite ben 55 specie di uccelli tra cui il falco di palude, il falco pellegrinoScheda, il cuculo, la folaga, l'assioloScheda, il gufo comune, il coloratissimo martin pescatoreScheda e l'usignolo di fiume. Tra le 8 specie di mammiferi censite è possibile incontrare la faina, il riccioScheda e la volpeScheda.

 


    Argomento correlato successivo   Galleria di immagini principale   Vai alla Home page   Torna in cima alla pagina

Il progetto

La sezione LIPU di Latina ha elaborato intorno al luogo fisico dei Fosso Gorgolicino, un progetto articolato in interventi di conservazione naturalistica, campagne di comunicazione e percorsí didattici.

I destinatari dell'iniziativa sono gli studenti, la cittadinanza e gli enti pubblici ricadenti nella circoscrizione cittadina Latina Ovest.

L'obiettivo principale del progetto LIPU è favorire l'integrazione tra conservazione ambientale, fruizione pubblica e considerazioni economiche in un'area verde urbana. L'associazione sì propone di ottenere questi risultati coinvolgendo studenti e cittadini in una serie di attività pratiche che li rendano partecipi e consapevoli dell'importanza della conservazione della natura nell'ottica dello svìluppo sostenibile.

La LIPU ha pertanto allestito un percorso naturalistico sulle sponde del Fosso Gorgolicino, lungo tratti di particolare interesse botanico e faunistico segnalati da tabelle riportanti indicazioni sulle principali specìe animali e vegetali presenti. Sul sentiero sono previste zone di osservazione delle specie di uccelli più facilmente contattabili (attrezzate con mangiatoie, nidi artificiali etc.). Gli studenti saranno coinvolti in attività di rimboschimento, nella realizzazione dei punti di osservazione per l'avifauna, ed, in momenti dedicati, al recupero ambientale dell'area attraverso la pulizia di un tratto dei fosso o la piantumazione degli alberi. A queste attività saranno invitati a partecipare anche i cittadini.

Delegato provinciale LIPU Latina
delegato@lipulatina.it
www.lipulatina.it
Tel.: 0773/4849993

  Galleria di immagini principale   Vai alla Home page   Torna in cima alla pagina