News, consultazione


ORSO UCCISO, "UNA MORTE ANNUNCIATA". LA LIPU INDIGNATA PER L'ESITO DRAMMATICO DELLA VICENDA: "SI E' FATTO POCO PER SALVARLO"

26/06/2006

"Una morte annunciata, che doveva essere evitata". La LIPU reagisce indignata alla notizia dell'uccisione dell'Orso bruno avvenuta la notte scorsa nella Germania meridionale. "Ci rifiutiamo di pensare - dichiara Claudio Celada, Direttore Area Conservazione Natura LIPU - che la soluzione alle convivenze problematiche tra fauna selvatica e l'uomo debbano essere risolte con la soppressione fisica degli animali, e in questo caso di una animale bellissimo e protetto da normative internazionale come l'orso". "La mancanza di interesse e di coordinamento tra gli stati - prosegue Celada - ha impedito di salvare questo animale prezioso, e l'idiozia, che non conosce confini, ha fatto il resto. Auspichiamo che a fronte dei numerosi proclami dei Governi, spesso del tutto teorici, volti a fermare la perdita di biodiversitÓ - conclude Celada - vi sia un drastico e reale cambiamento di rotta, a partire anche da reale rispetto per la vita in tutte le sue forme".



LIPU
andrea.mazza@lipu.it
www.lipu.it


  Galleria di immagini principale   Vai alla Home page   Torna in cima alla pagina