News, consultazione


COMUNICATO STAMPA: SEQUESTRATI 21 CARDELLINI

19/07/2006

Era nel mirino della LIPU di NAPOLI: pluripregiudicato per reati specifici, noto trafficante di fauna selvatica protetta, li deteneva nella sua rivendita di animali dal nome O' FISSATO in Giugliano in Campania (NA) . ed il tutto alla luce del sole. Trovati e sequestrati 21 giovani Cardellini (Carduelis carduelis) nati non più di due mesi fa, contenuti in una gabbia stretta e bassa, da poco sottratti alla libertà. Gli uomini del Comando Stazione del Corpo Forestale di Napoli, guidati da Roberto Mottola, hanno subito dato riscontro alle indicazioni offerte dalla LIPU (Lega Italiana Protezione Uccelli), salvando così i 21 giovani malcapitati. Il Cardellino, protetto dalla L. 157/92, trova ampio spazio nel traffico clandestino che ancora oggi resiste nel napoletano. "Appena catturati vengono venduti a poco più di 5 euro per la scarsa possibilità di sopravvivenza in cattività, prezzo che subito lievita ai 150 - 200 euro per gli esemplari che sopravvivono alla prima selezione - dichiara l'Avv. Fabio Procaccini, Delegato Provinciale della LIPU di Napoli - Il prezzo poi lievita ancora sino ad arrivare anche ai 500 - 1.000 euro in base alla qualità del canto. Un vero e proprio giro d'affari clandestino che si nasconde dietro le piume colorate di questo piccolo pennuto. L'impegno della LIPU accanto al Corpo Forestale durerà sino a quando questa realtà non verrà totalmente debellata". A restituire la libertà ai 21 cardellini, sono stati i bambini che erano presenti al Parco di Capodimonte, piccolo grande gesto d'amore per la natura che serve ad inculcare alle nuove generazioni il rispetto per la libertà di ogni essere vivente.



LIPU
andrea.mazza@lipu.it
www.lipu.it


  Galleria di immagini principale   Vai alla Home page   Torna in cima alla pagina