News, consultazione


DISASTRO PETROLIERA ERIKA: SENTENZA STORICA DEL TRIBUNALE DI PARIGI. TOTAL E LA SOCIETA’ ITALIANA RINA CONDANNATE A 200 MILIONI DI EURO DI RISARCIMENTO. RICONOSCIUTO IL DANNO AMBIENTALE. ESULTA LPO, PARTNER FRANCESE DI BIRDLIFE INTERNATIONAL: “E’ UN EVENTO STORICO.

24/01/2008

Nell’incidente perirono 72mila esemplari tra Pulcinella di mare, Uria, Sula e Gabbiano tridattilo, e altri 78mila furono contaminati.200 milioni di euro alle parti civili per il danno causato, e 375mila euro di multa per l’inquinamento del mare. E’ del 16 gennaio scorso la rivoluzionaria sentenza del Tribunale di Parigi che ha condannato la compagnia petrolifera Total e la società italiana RINA (che aveva certificato l’affidabilità della petroliera) per il disastro causato alla natura dalla petroliera Erika, che nel 1999, durante una tempesta, si spezzò in due e riversò in mare 20mila tonnellate di olio pesante, contaminando 400 chilometri di coste francesi e 150mila uccelli, tra cui Pulcinella di mare, Sula, Uria e Gabbiano tridattilo. Gli uccelli uccisi dalla marea nera, alla fine, furono 72mila. Dopo quattro mesi di processo, i giudici francesi, con una sentenza storica, hanno riconosciuto il danno ambientale: tra le associazioni che riceveranno il risarcimento c’è anche la LPO (Ligue pour la protection des Oiseaux), rappresentante francese di BirdLife International (LIPU in Italia), che avrà diritto a incassare più di tutti: secondo quanto riportato dal quotidiano La Repubblica all’indomani della sentenza, ben 800mila euro. “Questa sentenza è un evento storico – sottolinea Allain Bougrain Dubourg, Presidente della LPO – Per la prima volta un tribunale francese riconosce l’esistenza del danno ambientale. Come LPO ci auguriamo che questo precedente possa essere utilizzato in casi futuri e induca le compagnie ad avere più rispetto della natura e della biodiversità”. La causa del disastro, secondo gli esperti, è da ricondurre al fatto che la Erika era una carretta del mare, vecchia di 24 anni e priva delle adeguate riparazioni e manutenzioni.



Ufficio stampa LIPU Birdlife Italia
ufficiostampa@lipu.it
www.lipu.it
0521.1910706


  Galleria di immagini principale   Vai alla Home page   Torna in cima alla pagina