Itinerari ambientali
Le attività di antibracconaggio
Il Birdwatching
Collaborazioni con Enti
Consulenze sui problemi ambientali
Consulenze sui problemi ambientali
L'educazione ambientale nelle scuole
L'educazione ambientale nelle scuole
La guida alle escursioni e ai viaggi
L'oasi di Ninfa e le visite guidate
Il recupero all'ambiente naturale della fauna selvatica
Il recupero all'ambiente naturale della fauna selvatica
Il reinserimento dei minori nella società
Il reinserimento dei minori nella società

 

 

 

 

 

La sezione LIPU (Lega Italiana Protezione Uccelli) di Latina da oramai più di venticinque anni si occupa di tutela ambientale e turismo naturalistico nel territorio pontino; promuove azioni concrete di sensibilizzazione e conoscenza delle splendide zone che caratterizzano il territorio della provincia di Latina.

"Sfruttando" le immense risorse paesaggistiche e faunistiche della Pianura Pontina e delle aree montuose circostanti, la LIPU organizza una serie di itinerari naturalistici, con lo scopo di diffondere una sempre maggiore conoscenza del territorio, attraverso l’esperienza diretta sul campo.

In particolare la LIPU propone, sia per privati che per le scuole:

Cerca sulla cartina

Il Birdwatching: le zone umide e i laghi costieri: i Pantani d'inferno per l’osservazione delle migliaia di uccelli migratori che transitano o svernano nel territorio del Parco del Circeo (periodo Ottobre/Aprile). Tra le tante specie di uccelli che frequentano le zone umide, è possibile osservare : l 'airone bianco maggiore , il tarabuso , il Porciglione , il martin pescatore , il Beccamoschino , il Tarabusino , il Migliarino di palude.

Cerca sulla cartina

La Foresta demaniale del Circeo: Lestra Cocuzza e il Museo Sull’istruzione scolastica e bonifica delle Paludi Pontine - C. Ortese", raggiungibile attraverso il suggestivo percorso della memoria, nel cuore della Foresta planiziaria del Circeo.

Cerca sulla cartina

Cerasella con la Piscina Museo Sull’istruzione scolastica e bonifica delle Paludi Pontine - C. Ortese", raggiungibile attraverso il suggestivo percorso della memoria, nel cuore della Foresta planiziaria del Circeo. Alcuni animali che vivono nella foresta: allocco , assiolo , civetta , ferro di cavallo maggiore, topo selvatico, volpe, mustìolo, cervone

I Monti Lepini: una catena montuosa che separa la provincia di Latina da quelladi Frosinone. Si tratta di montagne di natura calcarea ricoperte da boschi e pascoli e caratterizzate dalla presenza di doline, grotte di origine carsica, pareti rocciose e centri abitati arroccati su alture. Interessantissime sia la flora che la fauna; fra le specie vegetali si sottolinea la presenza, fra le altre, del tasso, del faggio, del castagno e della rosa canina, mentre fra gli animali, è preziosa la presenza di: salamandrina dagli occhiali, passero solitario, monachella, codirossone, biancone, lodolaio, falco pellegrino. I Monti Lepini, insieme ai Monti Ausoni e ai Monti Aurunci, costituiscono l'Antiappennino laziale meridionale

Cerca sulla cartina

Il Borgo di Fogliano e l'Orto Botanico, feudo dei Caetani e splendido esempio di giardino esotico all’inglese.

Il Museo “Homo Sapiens” di San Felice Circeo.

La grotta delle capre

ll Museo del Mare e della Costa e la duna litoranea, uno degli ambienti più delicati e preziosi del territorio del Parco Nazionale del Circeo; separa i laghi costieri dal mare ed è caratterizzata dalla presenza di vegetazione tipica della macchia mediterranea. E' abitata da diversi animali, fra i quali il cardellino, l'occhiocotto, la capinera, il riccio e, nelle zone umide retrodunali, dal rospo smeraldino.

L’Oasi di Ninfa e il suo Giardino Botanico, splendido esempio di oasi naturale incontaminata, con la sua sorgente e la sua vegetazione.

L’itinerario nella provincia medioevale: l’Abbazia di Valvisciolo, il borgo di Sermoneta con il Castello Caetani e la splendida Abbazia di Fossanova.

Cerca sulla cartina

La Villa di Domiziano e la Casarina, attraverso una suggestiva escursione in barcone con partenza da punta Sorresca e arrivo nella Riserva Naturale Rovine di Circe.

 

La LIPU organizza altri itinerari sul territorio, a seconda delle esigenze di semplici appassionati o di gruppi organizzati. Le escursioni sono, di solito, programmate per i fine settimana (sabato e domenica), ma gruppi di almeno 10 persone possono essere accompagnati in qualunque giorno della settimana. Tutte le escursioni indicate devono essere prenotate presso la sede della LIPU di Latina.

Per informazioni e prenotazioni...

  Galleria di immagini principale   Vai alla Home page   Torna in cima alla pagina